Commenta

Baldesio, scomparso a
72 anni Giuseppe Galletti,
atleta e starter di canoa

Il K4 Baldesio a Milano nel 1965 con Galletti, Ghisolfi, Pedroni e Zilioli

La notizia è rimbalzata prima tra gli amici della canottieri Baldesio, poi in federazione: Giuseppe Galletti è scomparso ieri, domenica 10 febbraio, all’età di 72 anni. Molto conosciuto negli ambienti sportivi della canoa, ma non solo, come atleta (dal 1965 al 1971) era stato più volte campione italiano in K2 e K4. Una carriera proseguita poi come Consigliere Regionale di zona F.I.C. e dal 1986 come Ufficiale di gara. Nel 2015 era stato insignito di medaglia di Bronzo al merito Sportivo. Veniva soprannominato da tutti il ‘Gallo’ già ai tempi della nazionale, quando si trovò sul mitico K4 con Zilioli, Pedroni e Beltrami. Scrive il sito ufficiale di Federcanoa nel suo ricordo che ‘Il “Gallo’ come Ufficiale di gara è da ricordare come “lo starter italiano più preparato, conoscitore della canoa e degli atleti e ha saputo cogliere sempre con grande attenzione i particolari che ai più possono sfuggire prevenendo i problemi degli atleti, attento com’era ai minimi movimenti di questi, pronti sulla linea di partenza. Allo stesso tempo è stato un starter autorevole e imparziale, ‘maestro’ per gli starter che sono cresciuti grazie al suo contributo. Dalla battuta facile, ma allo stesso tempo schivo, badava poco alle ciance e guardava molto alla sostanza delle cose. E’ stato un grande amico e uomo di sport”.

Risultati sportivi:
1965 – Campione Italiano K2 e K4 mt. 1.000 – 6° posto Campionati Europei Junior mt. 500.
1966 – Campione Italiano K2 mt.1.000 e 10.000- K4 mt. 1.000
1967 – Campione Italiano K4 mt. 1.000
1968 – Campione Italiano K4 mt. 1.000 – secondo posto K1 mt. 500
1969 – Campione Italiano K2 mt. 10.000- K4 mt. 1.000 – Partecipazione K4 mt. 10.000 e mt. 1.000 Campionati Europei Mosca.
1970 – Campione Italiano K2 mt. 10.000, K2 e K4 mt. 1.000 – 5° posto staffetta 4 x 500Mondiali a Copenaghen
1971 – Campione Italiano K2 mt. 10.000 – Partecipazione in K2 mt. 10.000 ai Campionati Mondiali di Belgrado

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti