7 Commenti

Piscina comunale,
sostituito differenziale
Riaperta a metà pomeriggio

Piscina comunale chiusa nella mattinata di giovedì. Il gestore, Sport Management, questa mattina alle 6 (la vasca apre al pubblico alle 6,30) ha avvisato l’amministrazione comunale del guasto ad una delle quattro pompe che garantiscono il ricircolo dell’acqua nella vasca olimpionica. Il guasto è stato riparato e alle 8, quando in struttura sono arrivati l’assessore allo Sport Mauro Platé e la dirigente Tania Secchi, la pompa era funzionante. Per consentire i necessari accertamenti sulla qualità dell’acqua, tuttavia, la struttura è rimasta chiusa qualche altra ora e presumibilmente sarà riaperta intorno alle 12.

AGGIORNAMENTO – Nel primo pomeriggio è arrivato un comunicato di Sport Management, che fa sapere come sono andate le cose. “Nella mattinata odierna, presso la piscina di Piazzale Atleti Azzurri D’Italia, si è verificato un guasto elettrico al differenziale di una delle pompe dell’acqua” si legge nella nota. “Accadimento rilevato prima dell’apertura dell’impianto al pubblico e che ha impedito un corretto riciclo dell’acqua all’interno delle vasche, portando alla conseguente chiusura della struttura.

Gli elettricisti hanno fatto ripartire l’impianto, ma – per scrupolo – è stato sostituito il differenziale malfunzionante. Non appena i valori delle vasche rientreranno nei parametri della normativa vigente l’impianto sarà riaperto al pubblico. Aggiornamenti in tempo reale saranno forniti sul sito internet www.sportmanagement.it e su: www.facebook.com/piscinacremonasm. Sport Management comunica inoltre che tutti gli abbonamenti in corso di validità saranno prorogati per recuperare il mancato ingresso odierno. Tutte le manutenzioni sono stato effettuato in regime di autocontrollo igienico sanitario. Ci scusiamo per il disagio”.

Gli impianti sono poi stati riattivati intorno a metà pomeriggio.

g.biagi

I locali tecnici della piscina

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Igga!

  • Elio

    Una volta con la sabbia e spesso con l’acqua che irrita,per non parlare di molti altri problemi.. Mi chiedo per quale motivo la gente si candidi a diventare sindaco se poi appalta tutto o quasi a società esterne in quanto sia convinto che il comune non sappia gestire nulla. Penso alla piscina,ai parchimetri,al parcheggio in piazza marconi,alla km…

    • Illuminatus

      Perché nemmeno Sport Management è cremonese?

      • Elio

        Verona. E comunque non e’ comunale. Il comune sa solo delegare facendo solo danni. Se sanno di non essere all’altezza di gestire autonomamente le cose che si candidano a fare?

        • Illuminatus

          Massignuuuuuuur….

    • Roberto

      Secondo me, a conti fatti vedono che non hanno convenienza a gestire e tenere aperto direttamente(quindi appaltato e prendono soldi di affitti), i risultati sono questi, quando le aziende appaltatrici vedono che non ci sono guadagni, cominciano i problemi.

      • Elio

        Piuttosto che farsi prendere in giro tanto vale non ci guadagnino o ci smenino un po’ ma chediano al cittadino un buon servizio