Commenta

Nuoto, buona prova degli
atleti Baldesio a Milano
Scotti quarto nei 50 rana

La storica Piscina ‘Mecenate’ di Milano ha ospitato il turno conclusivo delle gare maschili dei Campionati Regionali. In un contesto di alto livello che ha visto al via anche atleti del calibro di Alessandro Pinzuti, Matteo e Michele Lamberti, era presente anche la squadra della Canottieri Baldesio.,Per i cremonesi il risultato migliore è stato il quarto posto di Federico Scotti nella specialità preferita dei 50 rana Cadetti dove ha chiuso poco al di sopra del personale in 29”27. Per lui, tempo comunque buono e di buon auspicio in vista dei Criteria di metà marzo. Lo stesso atleta si è cimentato anche ne 50 farfalla chiudendo con il personale di 26”86, dimostrando sempre buone doti da velocista.

Su livelli discreti anche Alessandro Malfasi che fra gli Junior ha chiuso i 100sl in 53”12 fermandosi a un decimo dal personale per poi fermare le lancette a 1’58”66 nella doppia distanza. Il liberista baldesino proverà nuovamente l’assalto al tempo limite nella gara ‘regina’ in occasione delle ultime prove a disposizione utili come tentativo, in programma il prossimo weekend.

Fra i Ragazzi, bravo Stefano Ceriali che ha dimostrato versatilità nuotando 100 e 200 dorso rispettivamente in 1’02”66 e 2’17”62, oltre a 100 farfalla in 1’00”85 e 400 misti in 4’53”55 e anche Michele Rognoni (2004) che nei 200 dorso ha timbrato il personale di 2’19”45, superando di alcune posizioni il coetaneo Gabriele Montagni che, complice il non perfetto stato di salute, ha chiuso un po’ al di sotto delle aspettative in 2’22”55, dopo aver nuotato meglio i più brevi 100 in 1’07”63.

A Milano, è sceso in vasca anche Marco Zanetti che da due stagioni veste, in prestito, i colori dei Nuotatori Milanesi. Per l’allievo di coach Gianluca Caspani è arrivato l’oro nei 200 rana Senior in 2’15”47 e il bronzo nella prova sprint dei 50 in un ottimo 28”46, riscontri cronometrici molto buoni in ottica Assoluti.

© Riproduzione riservata
Commenti