2 Commenti

Istruzione per adulti:
il Cpia amplia le attività
anche ai 16enni

Il Cpia di Cremona (Centro Provinciale Istruzione degli Adulti) amplia il proprio raggio d’azione organizzando anche corsi liberi aperti a tutti i cittadini con più di 16 anni. “Il nostro intento – spiega la professoressa Rosa Ventrella,   è infatti lavorare sempre di più per la formazione dei cittadini adulti, stranieri e italiani, fornendo anche la possibilità di ampliare il proprio bagaglio formativo e culturale al di là dei corsi istituzionali che già organizziamo e gestiamo da anni nel territorio”.

Predisposto l’avvio dei seguenti corsi liberi:

1. Corso di inglese aperto a tutti gli interessati dai 16 anni in poi (ogni modulo consta di 30 ore), costo 130 euro;

2. Corso di cittadinanza digitale (20 ore), costo 100 euro:
Sono rivolti a piccole e medie imprese, negozi e professionisti, personale delle PA, segretari, dirigenti, quadri aziendali, operai, giovani, adulti, anziani. Questo corso mostrerà in maniera semplice e concreta (dal punto di vista teorico e pratico) come svolgere tante semplici ed utili “attività digitali” per la vita quotidiana.

3. Corso Online Marketing per PMI e “gestori di profilo”(20 ore), costo 220 euro, rivolto a piccole e medie imprese, negozi e professionisti.
Il corso fornirà ai partecipanti pochi e semplici strumenti concreti per ottenere risultati in termini di visibilità positiva e rafforzamento del brand con conseguente aumento di fatturato, acquisizione di nuovi clienti e fidelizzazione del cliente storico.
1. Lezione uno: – Introduzione alla rete e alle opportunità che offre attualmente (Youtube, Facebook, Instagram, Google MyBusiness, Whatsapp, LinkedIn, Amazon, Landing pages, etc) e panoramica sulle opportunità future. – Presentazione delle varie piattaforme – Presentazione delle principali tipologie di contenuti presenti su web – Esempi di programmazioni di strategie di marketing coordinate sviluppate nell’arco temporale di 6 mesi/un anno al fine di massimizzare i risultati per l’azienda – Presentazione degli errori più comuni fatti dalle aziende nella comunicazione online – Confronto con i partecipanti – Autoanalisi delle aspettative – Approfondimenti (video e libri)
2. Lezione due: – Apertura delle pagine sulle varie piattaforme e ottimizzazione iniziale dei parametri, salvataggio credenziali – Esempi di pagine interessanti e di successo – Setup delle varie pagine dei partecipanti – Creazione di “rete” tra i partecipanti – Analisi delle strategie studiate per la propria azienda dai partecipanti al corso (realizzate come compito) – Importanza del Timing nella creazione di strategie di successo – Approfondimenti (video e libri)
3. Lezione tre/quattro/cinque/sei : – Lezioni pratiche per apprendere tecniche per la creazione di contenuti multimediali belli efficaci e low-cost creati ad hoc per le varie piattaforme con pc e cellulare (video, audio, foto, video boomerang, testi con foto, pdf, brochures, ecc…) Verranno creati assieme contenuti professionali che verranno postati secondo le strategie prefissate. – Suggerimento e analisi dei software da utilizzare (possibilmente gratis ed open source) – Approfondimenti (video e libri)
4. Lezione sette – Analisi del pubblico e correzione della strategia in base alla risposta. – Tricks ( strategie per attrarre persone e clienti in quantità) – Tricks ( strategie per far rimanere le persone interessate) – Tricks ( strategie tradizionali: tv/radio/giornali) – Campagne a pagamento: sì/ no/ quando/ come – Gruppi/ Storie/messaggi
5. Lezione otto – Ripasso generale – Valutazione dei risultati – Pianificazione finale – Domande e risposte

MODALITA’ DI ISCRIZIONE: Per informazioni e iscrizioni rivolgersi agli uffici del CPIA in via Palestro 33 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e il lunedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 17.00) o telefonando al numero 037227662. Le iscrizioni si raccolgono fino ai primi di aprile e i corsi partono solo al raggiungimento minimo di 10 iscritti per corso.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Io farei,punto1:corsi di lingua italiana con test di apprendimento
    2:corso di legislatura e integrazione.
    Comunque buona iniziativa

    • Alceste Ferrari

      Questo fa già parte delle attività istituzionali del CPIA
      È una scuola statale che permette l’acquisizione della licenza media e che per la provincia di Cremona ha quasi 1950 allievi, di varie nazionalità ed età, dove sono impegnati quasi 200 insegnanti (di ruolo) con nvtuttavlabprovincia
      Vero punto di integrazione e formazione poco considerato in città
      Questi corsi sono un “di più “ che danno nuove opportunità a giovani italiani e no.