Commenta

'Sport e salute', giovedì
28 marzo incontro sui
Gruppi di Cammino

Giovedì 28 marzo alle  17.30 presso Palazzo Comunale  si terrà la conferenza ‘Sport e Salute: i gruppi di cammino’, aperta a tutta la cittadinanza, organizzata dal Comune di Cremona, in collaborazione con l’ATS della Val Padana. L’iniziativa si inserisce nella settimana dedicata al progetto ‘Cremona, una città per lo Sport’, organizzato dall’Assessorato allo Sport del Comune di Cremona insieme a CONI, Panathlon e Associazione delle Canottieri e alla cui realizzazione collaborano numerosi Enti ed Associazioni della città. Tra queste, l’ATS della Val Padana che, nel quadro delle iniziative programmate, ha organizzato anche una ‘Camminata della Salute’ in data 31 marzo. L’incontro è finalizzato a presentare la Rete dei Gruppi di Cammino, promossa dall’ATS quale modello di “approccio comunitario alla promozione del benessere individuale ed al contrasto delle patologie croniche, sia attraverso contributi di carattere scientifico per illustrare i benefici dell’attività motoria, sia attraverso la testimonianza di alcuni ‘camminatori’ che vivono l’esperienza dei gruppi”.

Nell’ambito dei programmi di prevenzione e promozione della salute attivati a favore della comunità, ATS della Val Padana opera per “incentivare – presso la popolazione e le amministrazioni comunali – la nascita dei Gruppi di Cammino e strutturarli in un contesto di Rete qualificato, affinché possano rappresentare in misura sempre maggiore un punto di riferimento e uno strumento utile non solo per le persone che vi aderiscono, ma anche per i medici di famiglia e per gli specialisti nell’ambito della ‘presa in carico’ del paziente cronico, attraverso la prescrizione dell’attività motoria”. Numerose sono infatti le “evidenze scientifiche che dimostrano come l’attività motoria praticata attraverso i Gruppi di Cammino apporti un apprezzabile miglioramento allo stato di salute, contribuendo in maniera significativa a prevenire o attenuare le principali patologie cronico-degenerative (malattie cardiovascolari, respiratorie, osteoarticolari, diabete, obesità e depressione)”.

A tal fine, sarà presto disponibile per tutti gli interessati una App dedicata che, oltre a prevedere contenuti di carattere informativo, faciliterà l’adesione ai Gruppi ed il monitoraggio dell’attività motoria, a beneficio sia dei partecipanti che dei loro Medici di Famiglia. Gli esperti dell’ATS Val Padana, nel corso della conferenza, illustreranno quindi le modalità sia per l’adesione ai Gruppi di Cammino già attivi, sia per la costituzione di nuovi Gruppi ed il contributo, in termini di competenza professionale, apportato dai propri operatori – anche in collaborazione con i partner coinvolti – per la rilevazione ed il monitoraggio gratuito e periodico di alcuni parametri di salute fondamentali di cui potranno beneficiare i componenti del gruppo.

© Riproduzione riservata
Commenti