Commenta

Walcor Cremona Futsal,
ko indolore con la capolista
Arriva la salvezza in A2

Un'immagine della sfida contro Tombolo

Nella serata di ieri, lunedì 25 marzo, la Divisione calcio a 5 ha ufficialmente comunicato che per questa stagione retrocede nei campionati regionali solo l’ultima classificata di ogni girone di A2, per via dell’annullamento nella prossima stagione della partenza del nuovo campionato di B. Questo significa salvezza matematica per la Walcor Cremona Futsal che anche nella prossima stagione giocherà pertanto in A2. Grande soddisfazione da parte di tutto lo staff grigiorosso, dal presidente Lorenzo Dall’Asta, alle giocatrici fino al tecnico Stefania Caimmi. Per il direttore sportivo Fabio Donati, “la salvezza è una bellissima notizia. Siamo molto contenti perchè questo ci da la possibilità di programmare la prossima stagione di A2”.

Ininfluente quindi la sconfitta di domenica 24 marzo contro la capolista Tombolo, passato al PalaBosco per 7-5.  Segnali positivi, in ogni caso, erano arrivati dalla Cremona Futsal, protagonista probabilmente della miglior prestazione stagionale, anche se non sufficiente per riuscire a fermare la capolista. Le ragazze di Caimmi hanno mostrato ancora qualche piccola amnesia che è costata il match. Da parte loro, le avversarie hanno potuto disporre della tecnica, della forza e della fantasia di Salvador, giocatrice senza dubbio di categoria superiore, capace di spostare da sola gli equilibri della partita. La partita in ogni caso è stata piuttosto equilibrata, con le padroni di casa che avrebbero meritato di strappare il pareggio, ma che si sono dovute arrendere nel finale a Tombolo.

 

© Riproduzione riservata
Commenti