Commenta

In anteprima italiana al
Ponchielli, 'Ballade, preghiera
profana', lunedì 1 aprile

In anteprima italiana la Compagnia Susanna Beltrami presenta Ballade preghiera profana, in scena al Teatro Ponchielli lunedì 1aprile, Un vagabondaggio solitario nella periferia cittadina, una ballata, un incedere ebbro che si fa corsa disperata…il movimento accompagnato dalle musiche originali di Cesare Picco, compositore e concertista di fama internazionale, danno vita ad un incontro tra musica, suono e corporeità.

I biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro, aperta tutti i giorni feriali dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30 (tel 0372.022001/02) – info@teatroponchielli.it –www.teatroponchielli.it
biglietti: posto unico numerato € 15,00

‘Un vagabondaggio solitario nella periferia cittadina, una ballata, un incedere ebbro che si fa corsa disperata, urlo che squarcia la notte piovosa. Una riscrittura originale in chiave “street-romantic” a partire da La notte poco prima della foresta di B. M. Koltès. Un incontro tra coreografia, corporeità, parola e suono per intonare il canto dell’uomo Koltès che si sta avvicinando inesorabile alla fine della propria vita. Il canto di tutti coloro che sono stati relegati ai margini, in quello spazio “poco prima di” che è luogo fisico e esistenziale’ (Susanna Beltrami).

© Riproduzione riservata
Commenti