Commenta

Fatto esplodere il Bancomat
del Credit Agricole di
Gallignano: via la cassaforte

E’ stato fatto esplodere nella notte tra lunedì e martedì, attorno alle 2, il bancomat del Crédit Agricole di Gallignano. Una violenta esplosione ha interrotto la tranquillità notturna della frazione di Soncino, in via Regina della Scala, in pieno centro. L’allarme ha fatto intervenire gli agenti dell’Ivri e dei carabinieri di Crema.

Sul posto è stato ritrovato, abbandonato in mezzo alla carreggiata, un macchinario agricolo che viene normalmente utilizzato per spostare le rotoballe che risulta essere stato rubato poche ore prima del furto in una cascina nei pressi della frazione soncinese. Un testimone ha anche riferito di aver visto, in seguito all’esplosione, tre uomini incappucciati usare la macchina agricola per trasferire la cassaforte collegata al bancomat su di un furgone, con il quale poi sono scappati a gran velocità.

Le pattuglie hanno eseguito un lunga battuta di caccia che però ha dato esito negativo. I militari continuano ad indagare, insieme ai colleghi del nucleo operativo di Cremona.

ab

 

© Riproduzione riservata
Commenti