3 Commenti

Barista cerca di allontanare
avventore ubriaco in piena
notte: volano pugni

Litigio con percosse la scorsa notte in un bar di viale Po, dove sono dovuti intervenire i carabinieri per sedare gli animi di due uomini, che sono venuti alle mani. Erano circa le 3 di notte quando il titolare 37enne del locale  aveva tentato di allontanare un avventore 31enne di origini marocchine, residente a Cremona, che a causa di uno stato di alterazione dovuta all’abuso di alcolici infastidiva i clienti. I due uomini sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e trasportati al pronto soccorso con lesioni di lieve entità.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Elio

    In marocco subito. Il barista ora non sarà piu sereno e puo darsi abbia perso anche clienti ma i giudici se na sbattono ed il maiale marocchino è libero. Vorrei vedere avesse picchiato un giudice se fosse ancora libero

  • MENCIA

    che bello nei film western , quando il barista vede che nel bar c’e’ qualcuno che infastidisce , allora da sotto il banco tira fuori un bel winchester e ritorna la calma

    • Elio

      Non sparate sul pianista😀