Un commento

La Cremo supera la prova
del 9: a Carpi la ribalta negli
ultimi 10' ed è nei playoff

foto Sessa

Nono risultato utile consecutivo per la Cremonese e ottavo posto agguantato, che significa zona playoff. Vincendo in rimonta a Carpi e sfruttando il pareggio tra Cittadella e Perugia, la Cremonese entra così,  al momento e quando mancano due turni al termine della stagione regolare, nel lotto di squadre che si giocheranno la promozione in Serie A. Adesso il destino è nelle mani dei ragazzi di Massimo Rastelli, che in Emilia fa tanto turnover, si trova sotto a inizio ripresa, ma che non ha paura di aumentare il tasso tecnico della propria squadra (in controtendenza rispetto al collega Fabrizio Castori) e che vince la gara grazia ai gol dei due subentrati: Piccolo e Montalto. (Leggi l’articolo completo su CremonaSport)

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Gianburrasca19

    Se la Cremo non va in serie A è colpa diel Sig Malvezzi che vuole aprire la ZTL!!! Poi è colpa delle partite IVA se le partite non si vincono! !!! Il 25 aprile è stata una festa per il nostro gande Sindaco! W il PD!!!