Un commento

Caso piscine, un'altra sconfitta
per l'amministrazione e i cremonesi
ne pagheranno le conseguenze

Lettera scritta da Marcello Ventura - Fratelli d’Italia

Un’altra sconfitta per l’Amministrazione nei confronti dei cremonesi che come sempre ne pagheranno le conseguenze. Come era ampiamente prevedibile, Sport Management, all’ultimo giorno utile ha presentato le controdeduzioni contro il procedimento di revoca della gestione. Ci vuole un bel coraggio da parte del gestore che non ne ha azzeccata una dall’inizio del suo operato, non rispettando neanche una virgola di quanto previsto nella convenzione, a presentare ricorso. Sono una potenza, sono quasi una federazione parallela, e questo permette loro avendo le spalle forti, di resistere ai provvedimenti contrari.

Di contro che si può dire dell’Amministrazione? Che si troverà, o meglio chi arriverà, si troverà a gestire l’ennesimo ricorso al Tar. Questa è la dimostrazione da parte dell’amministrazione di una totale mancanza di rispetto che l’ha contraddistinta per 5 anni. Tutto quello successo era stato ampiamente previsto da me. Ma non perché sono un genio od un veggente, ma perché le esperienze della città vicine parlavano chiaramente. Ma tutto inutile, l’Assessore alla partita ed il Sindaco sono andati avanti in modo ossessivo senza ascoltare la minima ragione e tutti gli avvertimenti che arrivavano da più parti, e con loro la pletora di pecorelle che li riveriscono sempre dicendo signorsì a prescindere.

Per un ricorso al Tar che inizierà contro di noi, un altro che sta per finire. Quello contro la Fin, che verosimilmente si concluderà con una sentenza che ci condannerà a pagare circa Euro 250.000,00 ( vediamo se indovino anche stavolta). E via di questo passo un altro clamoroso insuccesso per questa amministrazione che non ne ha fatta una giusta, non avendo mai avuto nessun reale contatto con la città e la realtà, ma al contrario ha vissuto in una favola tutta sua dove se le dice e se le canta autoconvincendosi di aver fatto miracoli. Infatti, sono lì da vedere.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Telafó Giovanni

    E dire che la FIN aveva fatto così bene durante la sua gestione…