17 Commenti

Bambini in visita a caserma
dei carabinieri, si scatena
il dibattito social

foto Sessa

Ha suscitato un polverone la notizia, apparsa su Cremonaoggi sabato scorso, della visita alla caserma dei carabinieri da parte di due classi della scuola primaria Trento e Trieste. In particolare, si è scatenato un dibattito social riguardo alla foto in cui i bambini appaiono con le protezioni e l’elmetto antisommossa. Moltissimi i commenti arrivati via facebook, divisi tra chi sostiene la bontà dell’iniziativa e chi invece l’ha giudicata inopportuna in quanto evocativa di scenari repressivi. Anche alcune testate nazionali hanno ripreso la notizia, da TgCom a Repubblica Milano all’Ansa. Oggi pomeriggio alle 16, orario di uscita da scuola, poca voglia di parlare da parte dei genitori, sorpresi da tanto clamore per un’attività didattica che rientra tra le normali uscite. “Non ci vedo nulla di male – ha spiegato una mamma – Quanto alla tenuta antisommossa, ci sarebbe semmai da chiedersi come mai talvolta le forze dell’ordine la devono indossare”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Romualdo Balocci

    Sono andato a vedermi la notizia relativa su Fanpage ,testata a cui appartiene il giornalista presentatosi nel pomeriggio all uscita di scuola; secondo tale articolo i bimbi sarebbero disposti a testuggine con caschi e scudi
    E’ evidente che per la sinistra il diritto di cronaca e sopratutto fatto di strumentizzazione e falsita’

  • Gianluca

    Si chiama cultura della legalità. Forse chi critica preferiva una visita guidata al Vinitaly o alla fiera della cannabis?

    • Elio

      Lasci stare il vinitaly. Fiera della cannabis e una cammionata di vino in cartone

  • Franco Ferrari

    Bellissima iniziativa. Bellissimi i bambini “travestiti”da carabinieri. Fossi un bambino sarei stato entusiasta nel provare quelle attrezzature, e mi sembra che anche quelli in foto lo fossero. Un grazie all’arma anche per questa lavoro e un VERGOGNATEVI ai giornalisti (e mi scusino i giornalisti veri) che montano simili porcherie. Quanto al dibattito social ho guardato sui siti in questione: non è un dibattito, ma tutti commentano a favore dell’iniziativa.

    • maria

      condivido i pseudo giornalisti e cioè giornalai si vergognino e pure chi ha montato questa farsa

  • Alceste Ferrari

    Certe immagini mi ricordano le parate dei balilla coi moschetti di legno, segno dei tempi che stiamo vivendo in cui la farsa diventa realtà
    E mi sembra una pessima iniziativa.
    Il messaggio che passa è quello per cui reprimere deve essere prassi normale, che devi stare attento perché arriva sempre il momento per cui può partire una manganellata.
    Mi sembra più utile parlare di dialogo, di mediazione e di civile convivenza: ma evidentemente l’intelligenza è un’arma difficile da usare

    • Ottavo Nano

      Sei sempre il solito mentecatto.il mocio umano

    • Elio

      Spero passi il messaggio che se fai il cretino manifestando come quelli dei centri sociali,oin rispetti le leggi diventando pericoloso prima ti danno le manganellate e poi se ne discute,cosa che fanno in tantissimi paesi civili

  • Romualdo Balocci

    Apprendo stamene,leggendo La Provincia ,che tutto nasce dalle critiche sollevate su Facebook da parte del centro dordoni;
    ma noi ascoltiamo il parere di quella gentaglia?

    • Elio

      Il sindaco lascia che stiano in stabili occupati questa gentaglia. Ho visto il sito del kavarna che quello del.dordoni è in nanutenzione e a mio avviso,e mi si corregga se sbaglio,oltre a oromuovere idee anticostituzionali promuove anche idee pericolose,altro che qualche commemorazione fascista. E ne il sindaco,ne i bravi magistrati e neppire le forze dell ordine fanno nulla. Mi viene il vomito

      • Gianluca Boldrini

        stesso discorso vale anche quelli di forza nuova e casapound no? mi pare che lo dimentichi quasi volutamente…..

        • Elio

          Ma ci mancherebbe. Solo che credevo a cremona non fossero abusivi. Se lo sono vale anche per loro

  • Illuminatus

    I Carabinieri ci sono per proteggere noi cittadini, le nostre proprietà, e la legalità. Vista la paga che prendono, sono eroi del nostro tempo. Bravi e complimenti.

    • Franco Ferrari

      Condivido pienamente. Ed aggiungo che è molto bello veder dei bambini che giocano a fare i Carabinieri. Chi non riesce a cogliere questo aspetto o è malato o è in malafede.

  • coD77

    Invece di mettere dei bambini in assetto antisommossa dovrebbero educarli alla legalità ed all’educazione civica, travestirli da celerini con casco e scudi non serve a nulla.

    • Elio

      Ascoltando chi ha criticato l iniziativa quelli dei centri sociali,bisognerebbe mandare i bambini con una canna i bicca e armati di soranghe a picchiare le forze dell ordine e a sfasciare i negozi dei capitalisti( si veda il sito del dordoni)

      • Gianluca Boldrini

        aggiungiamoci ogni tanto anche quelli di forza nuova e casapound per par condicio, no? mi pare che anche loro menino le mani, occupino immobili abusivamente e sfascino ogni tanto qualcosa, o sbaglio?