Commenta

Vanoli, la rimonta
non basta: a Trieste
gara 3 finisce 91-86

La Vanoli non approfitta del primo match-ball della serie e perde 91-86 a Trieste una partita che i biancorossi hanno condotto per quasi tutto il match, salvo rischiare nell’ultimo minuto un clamoroso aggancio da parte cremonese. Ma quando l’ultimo possesso scivola via dalle mani di Saunders, i 6.500 del Palarubini possono esultare: la serie continua, 2-1 per Cremona e appuntamento a gara-4 sabato sera. Una partita in cui gli uomini di Sacchetti hanno concesso troppo a Dragic e Cavaliero, che rispettivamente nella prima e nella seconda metà della gara hanno infilato una serie di triple che si sono rivelate decisive nello scavare un distacco difficilissimo da recuperare. Se a questo si aggiunge un’altra serata di scarsa vena nel tiro da 3 nei primi due quarti, si capisce come la Vanoli abbia giocato una partita in salita, messa anche in difficoltà dall’aggressività dell’Alma. Solo negli ultimi due quarti i biancazzurri hanno iniziato a risalire la china, trascinati dalle triple di Crawford e Ricci, ma non è bastato.

a.s.

Continua a leggere su CremonaSport

© Riproduzione riservata
Commenti