17 Commenti

Efficienza: Cremona
al primo posto nella
classifica di Cottarelli

Il Comune di Cremona è al primo posto per efficienza nella classifica dell’Osservatorio Conti Pubblici Italiani, diretto da Carlo Cottarelli, con un indicatore di efficienza pari a 151,64 e un indicatore di offerta pari a 176,86, mentre l’indicatore di spesa è pari a 25,22. La classifica è realizzata sulla base delle informazioni raccolte da Sose spa, una società partecipata dal Ministero delle Finanze (MEF) e da Banca d’Italia, nell’ambito dei lavori sui fabbisogni standard dei comuni.

La classifica utilizza un indicatore di efficienza basato sul confronto tra un indicatore di spesa e un indicatore di offerta di servizi. Per misurare il grado di efficienza, i ricercatori hanno quindi confrontato se un eccesso della spesa rispetto allo standard può essere spiegato dall’indicatore di offerta, che invece misura quanto la quantità offerta di servizi differisce dalla media.

Questo confronto, tra indicatore di spesa e indicatore di offerta, viene effettuato per sei funzioni svolte dai comuni: la viabilità ed il territorio, l’istruzione pubblica (inclusi gli asili nido), le funzioni generali di amministrazione e controllo (es. gestione del personale comunale), le funzioni di polizia locale, i servizi inerenti al settore sociale a carico dei comuni (es. strutture residenziali di ricovero per anziani) e lo smaltimento rifiuti.

Quindi dopo Cremona segue Pisa, quindi Seregno, Mantova e Parma. Il primatodi Cremona dipende dal fatto che, sebbene la spesa sia abbastanza elevata, lo è anche l’offerta di servizi, che risultano essere in quantità molto superiore alla media per una città di quelle dimensioni.

A livello regionale si piazzano bene le regioni del Nord: spicca tra tutte l’Emilia-Romagna per il numero consistente di comuni presenti nella parte alla della classifica. Fanno bene anche Veneto, Toscana (eccezion fatta per Grosseto) e Lombardia. Sono 4 su 5 i comuni pugliesi inclusi nel campione a dominare la parte più bassa. Posizioni basse in classifica sono occupate anche dai comuni campani e calabri, con Catanzaro e Reggio Calabria rispettivamente al 42 e al 46esimo posto.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • cabrini ernesto

    Dati positivi x efficienza Cremona al 1 posto ottimo risultato del 2016. Diffusi 2 giorni prima delle elezioni …..

    • Giamburrasca19

      E allora?? Se sono positivi e’ giusto pubblicarlo e lo studio NON è de Comune…..

      • Illuminatus

        Yessaaaa

    • Giamburrasca19

      Giustamente….e’ la.cqmpagna elettorale…ha dimenticato come.funziona la cosa? L’avesse fatto Malvezzi andava bene?? Ma daiiiii
      Può darle fastidio ma se ne faccia una ragione…Cremona al primo posto.

  • Mario Rossi SV

    Cottarelli si buono quello, quando doveva avere la fiducia per un incarico di governo sono scappati tutti, anche i suoi amici sinistri…

  • Telafó Giovanni

    “..nella classifica di Cottarelli”. Insomma per Cremonaoggi la classifica è fatta a piacere di Cottarelli. Notizie date alla Carlona….

    • Giamburrasca19

      Non penso e non sono d’accordo…la classifica e’ fatta a riguardo di parametri di efficienza……non dati alla Carlona…Cottarelii non è il.primo che passa ….o no?
      Lei ha altri dati??? Li mostri a Cottarelli e a noi tutti per spirito di verita’ , siamo in democrazia no ?
      altrimenti consideri il primo.posto come.un fatto positivo e se ne faccia una ragione

      • Telafó Giovanni

        Tutta la mia stima e rispetto per il signor Cottarelli, persona estremamente competente e preparata (dote rara in un momento storico in cui l’ignoranza è diventata un pregio da mostrare come una medaglia al valore). Considero il primo posto positivo e critico il modo di dare la notizia di cremonaoggi.it. Leggendo il titolo sembra che la classifica sia fatta a piacere di Cottarelli e non in base a studi e dati. Mi permetta di consigliarle una lettura più attenta dei commenti prima di scagliarsi in inutili prediche.

        • Giamburrasca19

          Io non faccio prediche inutili ma quando leggo notizie date alla Carlona SENZA specificare chi secondo LEI chi le riferisce….il Suo commento e’ dubbio perché lo capisce solo Lei.
          Saluti

          • Telafó Giovanni

            Ok, è inutile perdere tempo. Ha ragione. Saluti.

          • Giamburrasca19

            Non perde tempo perche’non puo,’ controbattere .saluti

          • Telafó Giovanni

            Cosa dovrei controbattere? 1: stimo Cottarelli e non mi sono permesso di muovere alcuna critica al suo studio. 2: trovo assolutamente scorretto da parte di cremonaoggi bollare lo studio come “di Cottarelli” quando questo è fatto in base a dati e statistiche reali. 3: lei mi fa la predica perché avrei detto il contrario.4: provo a spiegarmi meglio e continua a darmi contro. 5: le do ragione mi dice che non ho da controbattere. Lo scrivo maiuscolo così magari capisce: MAI CRITICATO L’ESITO DELLA CLASSIFICA DI COTTARELLI, LA MIA CRITICA RIGUARDA IL MODO DI PRESENTARE L’ARTICOLO FATTA DA CREMONAOGGI. NON CONTROBATTO PERCHÉ LA PENSO ESATTAMENTE COME LEI!

          • Giamburrasca19

            Sono contento ma poteva scrivere in modo più chiaro…se scrive risultati dati alla Carlona con la c maiuscola e guarda caso caso Cottarelli si chiama Carlo……non solo io l’ho interpretata diversamente da quello che intendeva esprimere…..saluti

  • Elio

    Che con la differenziata,a differenza di altri comuni,non venga abbassata l imposta sui rifiuti significa una cattiva efficienza o sbaglio?

    • Giamburrasca19

      Non c’è solo il dato della differenziata che il centrodestra si è ben guardato dal realizzare…..ci sono anche altri parametri che volente o mettono Cremona al primo posto…se ne faccia una ragione

  • Illuminatus

    Evidentemente ci troviamo in Paradiso! E pensate che non me ne ero nemmeno accorto!
    Marisa svegliami, abbracciami! è stato un sogno fortissimo…

    • Giamburrasca19

      Penso che Cottarelli non sia il.primo venuto