2 Commenti

'Domenica si dovrà scegliere
tra Galimberti e Malvezzi,
non Galimberti e Zagni'

Lettera scritta da Gabriella

Signor Direttore,

mi sembra che si stia generando un po’ di confusione. Domenica 9 giugno al ballottaggio si presenterà Gianluca Galimberti contro Salvatore Carlo Malvezzi, giusto? Le chiedo conferma di questo perché, mentre da un lato vediamo un candidato Sindaco, già espressione della maggioranza delle preferenze dei cittadini cremonesi, che si presenta con chiarezza nella sua persona, con il suo stile, con i suoi progetti e il suo amore per la città, dall’altra c’è un altro candidato che, ormai è risaputo, sarà “guidato” da un altra persona. Gli elettori, perché possano fare una scelta consapevole, devono sapere chiaramente che la sfida politica ora è tra Galimberti e Malvezzi, che saranno i loro due volti sui manifesti della città, ma soprattutto saranno questi due i nomi scritti sulla scheda elettorale. Sarà solo uno di loro due a rappresentare la città nelle manifestazioni, nei momenti istituzionali, a ricevere ospiti nazionali e internazionali, a parlare di lavoro, di investimenti, di sociale, di liuteria. Solo uno di loro due. I cittadini cremonesi dovranno scegliere tra Galimberti e Malvezzi, non tra Galimberti e Malvezzi/Zagni. Zagni è solo parte di una coalizione di centrodestra che in ogni caso ha come sua immagine la figura di Malvezzi. Perché allora ostinarsi a dire che sarà una sfida tra partiti? Questa volta è un voto sulla persona, stiamo o no scegliendo il nostro Sindaco? La persona che sarà il “primo cittadino”, cioè colui che per primo rappresenta i cremonesi e la nostra città?
Ringraziando anticipatamente porgo cordiali saluti

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giamburrasca19

    Buona questa…..quando lo stesso Zagni ha pubblicamente dichiarato che le decisioni politiche e di fatto il governo della citta’ in caso di vittoria sarà tutto nelle sue mani.
    Malvezzi firmando e accettando in toto il contratto con ls Lega si e consegnato nelle sue mani e relegandosi al ruolo di uomo immagine…ops…cartellone.
    Potere decisionale 0.
    Mi sembra che Lei è gli elettori (pochi) di Forza Italia siate un po’ confusi

  • Mario Rossi SV

    Bisognerà scegliere tra PD e Lega. (Punto)