15 Commenti

Volontari di Cremon-Eco
in azione: riempiti sacchi
con plastica abbandonata

Seconda spedizione sul lungo Po per il gruppo Cremon-Eco, iniziativa di volontariato ambientalista, che sabato 1 giugno è tornato con sacchi e guanti a raccogliere i rifiuti lasciati da troppi frequentatori del parco e zone limitrofe oppure trasportati dalle acque del fiume. Nel pomeriggio di lavoro, iniziato alle 16 con il ritrovo nei pressi delle Colonie Padane, sono state riempite decine di sacchi, soprattutto con rifiuti di plastiche varie, materiali micidiali per l’ambiente. Da poco il gruppo cremonese dei ‘trash-busters’ è diventato partner di Clean-up Italia, rete di associazioni di volontariato sparse in tutta Italia che, vogliono sensibilizzare più persone possibile per una vita senza sprechi, plastic free ed ecosostenibile.

Il gruppo è nato per iniziativa di alcuni giovani cremonesi: Francesca Chiodelli, Riccardo Bulfari, Mariagrazia Bodini, Filippo Damiani, Giulia Spotti, Flora Spotti, Flavio Spotti, Erika Galli, Raffaele Zappalà. Sulla pagina Facebook Cremon-Eco, altre informazioni sulle iniziative in corso.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Dixi

    Questo paese sta in piedi con il volontariato

    • Elio

      Esatto. È deprimente

    • Mirko

      È inutile stare a guardare e lamentarsi, se lo stato o il comune non aiuta, devono essere i cittadini a rimboccarsi le maniche

      • Elio

        Ma io pago le tasse ed è mio diritto che sia chi di dovere,pagato anche da me,a ripulire. Far cosi è scendere a compromessi con i diritti

        • Illuminatus

          Infatti.

        • Mirko

          Mi mo ma, se tutti ragioniamo così teniamoci la città che è una meRda…..è finita l’era del pago le tasse e ho il servizio, lo volete capire o no

          • Elio

            Allora svendiamo tutti i diritti da cittadini. Complimenti

          • Mirko

            Ma cosa vuol dire, hai la città sporca, il comune non fa nulla o fa poco o a volte riesce a fare poco? Tirati su le maniche e fai senza aspettare gli altri, pur pagando, perché il discorso che fai tu è legittimo ma se aspetti sempre gli altri è la fine in qualsiasi ambito o discordo

          • Elio

            Io voglio siano rispettati i miei diritti

  • Illuminatus

    Multe da 1.000 Euro e saranno gli sporcaccioni a pulire.

    • Elio

      Esatto

  • Giamburrasca19

    Cogliere sul fatto chi getta in generale i rifiuti fregandosene di tutto e tutti è difficilissimo( succede anche nel mio condominio)
    Pensare di posizionare telecamere lungo tutto il parco del Po potrebbe essere una soluzione?
    Quello che manca è la volontà di portare via i propri rifiuti e qualche cestino in piu’.
    Per la plastica sulle rive e zone limitrofe al parco la vedo dura risolvere il problema.

    • Illuminatus

      Quello che manca, caro Giamburrasca19, è la reale volontà di risolvere il problema.

      • Giamburrasca19

        A parte le multe ha qualche idea?

        • Illuminatus

          Multe da 1.000 euro e telecamere. Le telecamere si ripagherebbero in poco tempo e avremo una città più bella. Se il sindaco presentasse un progetto del genere sottoscriverei io stesso con una cospicua donazione.