Ambiente
Commenta15

Volontari di Cremon-Eco in azione: riempiti sacchi con plastica abbandonata

Seconda spedizione sul lungo Po per il gruppo Cremon-Eco, iniziativa di volontariato ambientalista, che sabato 1 giugno è tornato con sacchi e guanti a raccogliere i rifiuti lasciati da troppi frequentatori del parco e zone limitrofe oppure trasportati dalle acque del fiume. Nel pomeriggio di lavoro, iniziato alle 16 con il ritrovo nei pressi delle Colonie Padane, sono state riempite decine di sacchi, soprattutto con rifiuti di plastiche varie, materiali micidiali per l’ambiente. Da poco il gruppo cremonese dei ‘trash-busters’ è diventato partner di Clean-up Italia, rete di associazioni di volontariato sparse in tutta Italia che, vogliono sensibilizzare più persone possibile per una vita senza sprechi, plastic free ed ecosostenibile.

Il gruppo è nato per iniziativa di alcuni giovani cremonesi: Francesca Chiodelli, Riccardo Bulfari, Mariagrazia Bodini, Filippo Damiani, Giulia Spotti, Flora Spotti, Flavio Spotti, Erika Galli, Raffaele Zappalà. Sulla pagina Facebook Cremon-Eco, altre informazioni sulle iniziative in corso.

© Riproduzione riservata
Commenti