7 Commenti

17enne cade dalla bici dopo
l'urto con un ciclista che
non si ferma a prestarle aiuto

Travolta da un ciclista, è caduta a terra procurandosi ferite, ma l’uomo ha tirato dritto senza fermarsi a prestarle soccorso. E’ accaduto poco dopo le 20 di giovedì nel sottopasso che dal quartiere Zaist porta al Maristella. La ragazza, una 17enne cremonese, era anche lei in bici ed era diretta verso il quartiere Maristella, mentre l’altro ciclista proveniva dalla parte opposta. Ad un certo punto la giovane se l’è trovato davanti ed è stata travolta. L’urto è stato violento, tanto da farla cadere dalla bicicletta. Il ciclista, però, ha proseguito per la sua strada, non fermandosi a prestarle aiuto. La ragazza, seppur dolorante, è riuscita a raggiungere la propria abitazione. Ieri, però, non si sentiva bene, e ha quindi raggiunto il pronto soccorso per essere visitata. I medici dell’ospedale le hanno riscontrato ferite alla spalla, al torace e a un braccio, diagnosticandole una prognosi di dieci giorni. Oggi la 17enne, insieme al padre, si è recata in Questura per sporgere denuncia contro ignoti. Si dovrà anche presentare al comando della polizia municipale che effettuerà verifiche sulle telecamere presenti in zona.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Illuminatus

    Mi auguro che la danneggiata prenda un bravo avvocato, di fuori città, chiamando in causa il Comune come promotore attivo della delinquenza ciclistica stradale, tramite il permessivismo di non multare i ciclisti indisciplinati.

    • Telafó Giovanni

      Wow! Sempre colpa del comune! Coraggio, manca poco. Da domani Zagni da vicesindaco scende in strada a fare multe col telefonino!

      • Rosso

        Telefai sempre

    • Dixi

      Esatto condivido in pieno

  • Mario Rossi SV

    Fratellanza tra ciclisti…

    • nessuno

      Tic tac tic tac…

  • Eugenio Rotelli

    Attendiamo articolo su incidente di oggi sulla roulette russa di via Mantova. Un pochino di vergogna o no?