Commenta

La Questura ricorda
con una messa di suffragio
tre poliziotti caduti

Domani 14 giugno alle ore 9:30, presso la chiesa di San Bassano di via Bissolati, si terrà la consueta messa in suffragio dei Vice Sovrintendenti della Polizia di Stato Daniele Del Greco e Gianpaolo Peluso e dell’Agente Scelto Luca Manfredini, deceduti nell’espletamento del servizio. La cerimonia, alla quale parteciperà il questore, oltre a una rappresentanza dell’A.N.P.S. e del personale della Questura, sarà celebrata dal Cappellano della Polizia di Stato Don Stefano Peretti.

Il vice sovrintendente Del Greco morì il 29 luglio 1997 a 27 anni, travolto da un’autovettura mentre svolgeva un controllo su un automezzo industriale. Il vice sovrintendente Gianpaolo Peluso, 36 anni, e l’agente scelto Luca Manfredini, 30 anni, l’11 giugno 2004 erano in servizio presso la Squadra Volante della questura di Cremona quando l’auto sulla quale viaggiavano lungo via Mantova a Cicognolo (stavano facendo servizio di scorta ad un furgone che trasportava le schede elettorali) venne centrata da un Tir che procedeva in senso opposto.

© Riproduzione riservata
Commenti