Commenta

Banchina in pessime condizioni
alla stazione di Robecco:
la protesta dei pendolari

Banchina dissestata e pericolosa alla stazione di Robecco d’Oglio. A segnalarlo è Attilia Cantarelli, portavoce del Comitato pendolari della Cremona-Brescia, che a questo proposito ha invitato un reclamo aTreNord. “E’ assurdo che l’accesso ai binari sia su di un marciapiede così dissestato” evidenzi la pendolare. Che chiede a Trenord una risposta celere: “Gradirei che mi venisse risposto senza ricordarmi che le stazioni sono di gestione RFI” sottolinea ancora. “Io ricordo in anticipo che il biglietto noi viaggiatori – pendolari e non – lo paghiamo a Trenord. E da questa azienda vorremmo delle garanzie”.

Cantarelli, che nella sua missiva si definisce “indignata”, esprime anche la preoccupazione per la sicurezza di chi deve scendere dal treno proprio in quella stazione: “Aspettiamo che qualche viaggiatore cada e finisca sotto il treno, prima di fare qualcosa? E’ questa la concezione di sicurezza di Trenord?”.

© Riproduzione riservata
Commenti