Commenta

Travolto da mezzo
pesante a Pizzighettone:
morto il ciclista 59enne

AGGIORNAMENTO – E’ morto poco ore dopo l’incidente Franco Castelli, il ciclista 59enne di Pizzighettone investito da un mezzo pesante nel pomeriggio di lunedì in via Delle Industrie a Pizzighettone. Un urto violento, che ha sbalzato in avanti il conducente del mezzo a due ruote, che però inizialmente non sembrava in gravi condizioni. Il quadro clinico è precipitato qualche ora dopo, quando poi è sopraggiunto il decesso. Sul posto sono accorsi gli operatori del 118, con ambulanza e auto medica, mentre la dinamica è al vaglio degli uomini della Polstrada, intervenuti per i rilievi del caso. Secondo una prima ricostruzione, entrambi i mezzi provenivano dal passaggio a livello, diretti verso la Codognese. Ad un certo punto, la bici ha svoltato all’improvviso verso sinistra, presumibilmente per recarsi nella vicina palestra, entrando in collisione con il camion. Franco Castelli, dipendente della Snam di Crema, dopo anni di lavoro fuori provincia aveva deciso di avvicinarsi a casa in vista della pensione. E’ stato per anni volontario dell’Avis Pizzighettone.

© Riproduzione riservata
Commenti