Commenta

'Grazie Alessia Manfredini,
assessore concreto
e professionale'

Lettera scritta da Un gruppo di residenti del Boschetto

Egregio Direttore,

ci sono due tipi di persone, quelle che fanno le cose e quelle che dicono di averle fatte. Le prime sono persone che lasciano un segno indelebile in quello che fanno, che si dedicano interamente alla propria comunità mettendo a disposizione competenze, serietà e impegno. Persone concrete, che hanno la capacità e il carisma di trasmettere ad altri questa passione. Una di queste persone è Alessia Manfredini, che ha fatto molto per la nostra città e per il nostro quartiere, il Boschetto. Abbiamo avuto il piacere di condividere, collaborare e partecipare a molti progetti con Lei come il passaggio all’illuminazione a LED, la sperimentazione della tariffa puntuale, la raccolta del verde invernale, il parco di nuovi arbusti in via Verdello intitolato a Romolo con il collegamento ciclopedonale e la pista ciclabile del Boschetto nei quali abbiamo apprezzato la  professionalità, la dedizione, le competenze e la passione con cui ha svolto il suo ruolo in questi anni. Apprendiamo con dispiacere la notizia della Sua indisponibilità a far parte della prossima Giunta ma comprendiamo e rispettiamo la Sua decisione e non possiamo che augurarLe di realizzare ciò che desidera.

A Lei vogliamo dedicare una citazione:

Rare sono le persone che usano la mente … poche coloro che usano il cuore,  e uniche coloro che usano entrambi. (Rita Levi Montalcini)

Con stima e affetto

Claudio Galimberti, Luigi Armillotta, Gianrosario Tamburini, Alberto Baldini, Giuseppe Gigliobianco

© Riproduzione riservata
Commenti