8 Commenti

Rubava gas alla
vicina di casa,
35enne ai domiciliari

E’ stata arrestata in ottemperanza ad un ordine di carcerazione emesso in data 3 luglio dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Brescia, la 35enne Z.L., nata in Romania ma residente a Soresina. La donna deve infatti scontare una condanna di mesi 8 di reclusione, per il reato di furto aggravato. I fatti, commessi a Soresina, risalgono al periodo compreso tra il 27 novembre 2008 e il 16 luglio 2010, quando la donna si era collegata abusivamente al contatore del gas di una vicina abitazione privata. L’arrestata è stata posta agli arresti domiciliari e accompagnata quindi presso la sua abitazione di residenza.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Gemelli

    Ai domiciliari? Oltre al gas pure l’acqua…..fatemi il piacere….

  • A. G.

    Levarle subito la casa.

  • maria

    A calci in C……lo e rispedirla nella sua nazione……ma come possiamo sopportare di avere in casa questa feccia?

  • Angelo Dellamorte

    beh… gli italiani hanno fatto scuola in truffe / furberie / furti / ecc…. avrà imparato guardando la tv italiana

    • Illuminatus

      Giusto, facciamolo Commendatore.

    • Gemelli

      Allora giustifichiamola ….

      • Angelo Dellamorte

        No, non va giustificata

        • Gemelli

          Allora non capisco il suo commento….