Commenta

Presidenza Provincia,
Probabile l'appoggio del Pd
al sindaco di Castelleone Fiori

Si scaldano i motori in vista delle elezioni per il presidente della Provincia che si terranno il 25 agosto. E gli scenari iniziano ad essere meno incerti perchè in queste ore stanno iniziando a circolare i primi nomi. Se qualche mese fa il centrosinistra aveva vinto a mani basse, ora le cose si complicano perchè con le elezioni di maggio c’è stata un’ondata di amministratori eletti di centrodestra e soprattutto della Lega. E siccome a scegliere il presidente della Provincia sono proprio gli amministratori locali, questo quasi certamente potrebbe spostare gli equilibri.

Per evitare la sconfitta il Pd a livello provinciale starebbe pensando al sindaco di Castelleone, Pietro Fiori, indipendente ma di area centrosinistra, figura apprezzata e appena rieletta, che potrebbe mettere d’accordo anche elettori non appartenenti al suo credo politico. Sarebbe questo il jolly con cui il centrosinistra vorrebbe giocarsi il tutto per tutto, mentre il centrodestra attualmente sembra destinato a presentarsi diviso, errore che gli fu già fatale alle elezioni del consiglio provinciale. L’area Forza Italia spinge su Gianni Rossoni, figura con un passato in Regione e da primo cittadino di Offanengo, ma la Lega forte dei risultati ottenuti alle amministrative fa la voce grossa e pare intenzionata a presentare un proprio candidato. I numeri ci sono, e per questo potrebbe essere proprio il Carroccio a far man bassa alle elezioni del 25 agosto.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti