4 Commenti

Violenta rapina all'iper
di Gadesco: calci
e pugni ai vigilanti

Foto di repertorio

Violenta rapina nel pomeriggio di domenica all’Iper di Gadesco Pieve Delmona. Erano circa le 17 quando il personale di sorveglianza del centro commerciale ha notato, attraverso il circuito di telecamere a circuito chiuso, i movimenti sospetti di un uomo, che stava rimuovendo i dispositivi antitaccheggio da alcuni oggetti in vendita.

I vigilantes lo hanno quindi intercettato e fermato all’uscita dalle casse. E’ stato in questa circostanza che è esplosa la violenza: il ladro ha infatti dato in escandescenze, colpendo con forza sia gli addetti alla sicurezza presenti sia un addetto dell’esercizio commerciale, per poi scappare lungo la galleria.

Durante la sua fuga è entrato in contatto con un secondo vigilante, che a sua volta è stato colpito con violenza. L’uomo si è quindi dileguato, facendo perdere le proprie tracce. Uno dei vigilanti colpiti ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, dove gli è stata diagnosticata la rottura di un braccio. Nel frattempo sono giunti sul posto anche i Carabinieri, allertati dagli stessi addetti alla sicurezza, che ora indagano sulla vicenda.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Preet Saini

    Ki era quest uomo

    • maria

      top secret non si dice la nazionalità

  • Marco Geroldi

    Per la serie guardie preparate da Pippo e paperino… In 3 non hanno fermato un uomo ? In Italia facciamo ridere. Qui i delinquenti fanno ciò che vogliono … Forze dell’ordine non preparate . Strumenti inadeguati . Poi se per sbaglio gli dai uno schiaffo ti becchi la denuncia … Follia ! In un paese normale sarebbe stato manganellato e portato via in 3 minuti . Pagliacci . Dai domani se perdere il lavoro tutti a rubare !!!

  • Graziano Ansaldi

    Un braccio rotto ? Ma chi era questo, Schwarzenegger ??