Un commento

Operazione 'Doppio Click',
quattro arresti per
truffe online e riciclaggio

foto Sessa

Nella mattinata di martedì i finanzieri del Comando provinciale di Cremona hanno arrestato 4 persone per associazione a delinquere finalizzata alle truffe on-line, frode fiscale, bancarotta fraudolenta e riciclaggio. Sono stati, inoltre, sequestrati beni per 1,5 milioni di euro. 

Le indagini, condotte dal Nucleo di polizia economico-finanziaria di Cremona sotto la direzione della locale Procura della Repubblica, hanno consentito di disarticolare un sodalizio criminale che attraverso siti di vendite on-line è riuscito a truffare migliaia di ignari clienti. 

Le attività, ancora in corso, vedono impegnati oltre 150 finanzieri nelle province di Torino, Brescia, Milano, Piacenza, Genova, Mantova, Parma e Verona. 

I particolari delle indagini saranno resi noti nell’ambito della conferenza stampa indetta per le ore 9.30 presso il comando provinciale della guardia di finanza di Cremona. 

SEGUONO AGGIORNAMENTI

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Agata Robles

    sono quelli di marashopping per caso? quegli stessi che una volta sequestrato il sito si sono affrettati ad aprirne con dominio francese con un nome tipo prezzi pazzi?