Ultim'ora
Commenta

Polizia, intensificati i
controlli sul territorio: due
arresti per evasione

Nell’ambito dei servizi di prevenzione tesi al contrasto al crimine diffuso, disposti dal Questore Carla Melloni sono stati intensificati i controlli in ambito cittadino, con particolare riguardo ai luoghi di aggregazione, ai parchi cittadini ed ai locali commerciali interessati dalla presenza di persone senza fissa dimora e di soggetti dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché nei confronti di individui sottoposti al regime degli arresti domiciliari.

In questo ambito, nella serata di martedì la Squadra Volante ha proceduto all’arresto per il reato di evasione di un cittadino ghanese, di anni 29 che, destinatario del provvedimento degli arresti domiciliari per il reato di Produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti o psicotrope, è risultato assente al controllo.

L’uomo, straniero, è stato rintracciato subito dopo nelle vicinanze della propria abitazione, dove ha cercato di giustificare la sua assenza, affermando agli agenti di essersi allontanato solo per acquistare delle sigarette.

Inoltre, sempre nella giornata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito, nei confronti di un cittadino marocchino, l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Cremona, per il reato di evasione avvenuto in data 30/04/2018, dovendo lo stesso scontare la pena di anni uno e mesi due di reclusione.

© Riproduzione riservata
Commenti