Commenta

Razziava i distributori
automatici del Consultorio:
denunciato cremonese

Razziava i distributori automatici, rubando merendine, bibite e tutto il resto del contenuto, all’interno dei padiglioni A e B del Consultorio dell’ASST di Cremona di Via San Sebastiano 14. Una serie di colpi, cinque quelli contestati, che era riuscito a portare a termine indisturbato. Le indagini, condotte dal personale della III Sezione della Squadra Mobile della questura di Cremona, hanno tuttavia portato all’identificazione, con conseguente denuncia all’autorità giudiziaria, di un 49enne cremonese, M.B. pluripregiudicato.

L’uomo è stato individuato quale responsabile dei furti perpetrati nelle notti tra il 16 e il 17 giugno, tra il 21 e il 22 giugno, tra il 22 ed il 23 giugno, tra l’11 ed il 12 luglio ed infine tra il 20 ed il 21 luglio scorsi. Le incursioni erano state precedute da sopralluoghi effettuati nelle ore diurne dall’indagato che, spacciandosi per un addetto alla manutenzione dei distributori di bevande, provvedeva ad accecare i rilevatori ad infrarossi con nastro adesivo, per poi intervenire la notte a prelevare il contenuto.

L’attività di indagine ed in particolare la visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza che lo avevano ripreso intento ad aggirarsi nell’edificio, hanno consentito agli investigatori di identificarlo con precisione. L’uomo è ora sottoposto alla misura della libertà vigilata.

© Riproduzione riservata
Commenti