Commenta

Scritte ingiuriose contro
il Pd sui cartelloni
della festa dell'Unità

Cartelloni pubblicitari imbrattati con scritte ingiuriose in via dell’Annona, nei pressi dell’ex mercato ortofrutticolo dove è iniziata ieri la festa dell’Unità. Il fatto è stato segnalato dalla Digos, che ora sta indagando. Ancora una volta dunque il Pd è sotto tiro: il 2 giugno, scorso, in concomitanza con la festa della Repubblica, scritte a spray nero contro l’ex ministro Minniti erano comparse sul selciato all’ingresso della sede della federazione del Pd in via Ippocastani. Rotto anche un vetro della porta d’ingresso.

© Riproduzione riservata
Commenti