2 Commenti

Lei rifiuta di appartarsi e lui
fugge con la sua auto:
si erano conosciuti sul web

E’ un 23enne di Reggiolo (RE), nato a Suzzara sul mantovano, l’autore della rapina consumata a danno di una 23enne di Castelverde nella serata dell’11 agosto in piazza Carlo Alberto dalla Chiesa, dopo che i due si erano dati appuntamento attraverso un social network. Mentre si trovavano a bordo della Fiat Panda della donna, lui le chiedeva insistentemente di appartarsi in una zona defilata e al suo rifiuto la donna è stata violentemente strattonata e scaraventata fuori dall’abitacolo. Il giovane quindi ha preso posto alla guida dell’auto e si è dileguato a forte velocità. La ragazza ha denunciato il tutto ai carabinieri che, avviate le indagini, hanno ritrovato l’auto abbandonata  a Corte de Cortesi, in via Matteotti. L’uomo, J.T.,  a cui si è risaliti anche attraverso l’utilizzo di telecamere, è stato denunciato per rapina.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • MENCIA

    web e’ pericoloso , non accettare mai caramelle dagli sconosciuti

    • Angelo Dellamorte

      il web portatatore di pericoli perchè è creato dall’uomo.