Commenta

Settembre Pizzighettonese,
si apre con la rinnovata
Ambulina Rustida

Torna a Pizzighettone il tradizionale appuntamento con l’Ambulina Rustida che quest’anno si arricchisce con alcuni eventi serali. La manifestazione della ProLoco, realizzata in collaborazione con I Ragazzi del Torrione e PFA (Pizzighettone Fiere dell’Adda, ndr) andrà in scena nel weekend dal 6 all’8 settembre. Durante le tre giornate oltre all’Ambulina Rustida (pesciolino di fiume fritto, ndr), si potranno gustare gnocchi, polenta, salumi, patate fritte ed altre specialità locali. Venerdì e sabato cucine aperte dalle 19.00 alle 24.00, la domenica dalle 12.00 alle 14.00 e dalle 19.00 alle 22.00.

La novità 2019 è invece la prima edizione dell’Ambulina Beer Fest. Venerdì 6 settembre alle 22.00, dopo una lunga attesa (era atteso alla Tre Giorni in Piazza lo scorso maggio, ma l’evento era stato annullato a causa del maltempo), arriva a Pizzighettone il comico di Colorado Scintilla. All’anagrafe Gianluca Fubelli, Scintilla racconterà perché per lui, dopotutto, ‘La bellezza non è tutto!’. A seguire musica con Dj. Il giorno successivo, sempre a partire dalle 22.00, ancora spazio alla muscia con la cover band L Project, prima che i Dj tornino protagonisti.

La manifestazione si inserisce nell’ambito del Settembre Pizzighettonese che prevede diversi appuntamenti, a partire proprio da domenica 8 settembre quando andrà in scena la rassegna ‘Pisighiton in dialet’: prosa, poesia e canti dialettali che raccontano il borgo, la sua gente e i dintorni. A fine mese (28 e 29 settembre, ndr) spazio a ‘Pizzighettone Fumetto’, evento di comics e games ancora nella cerchia muraria di via Boneschi. Sabato 28 spazio anche a ‘Una notte al Museo’, in cui, presso il museo civico, a partire dalle 21.00 ci sarà un evento musicale. Il giorno successivo, sempre nelle mura, la mostra mercato Hobby Creativi.

 

© Riproduzione riservata
Commenti