9 Commenti

Ha appena 10 anni ma sta
invecchiando male: urgono
interventi per piazzale stazione

Il piazzale della stazione sta mostrando i segni del tempo. La pavimentazione realizzata appena 10 anni fa nell’ambito di un concorso di idee internazionale, si è rivelata più fragile del previsto ed ora le lastre si presentano spezzate in più punti.  Il Comune è corso ai ripari posizionando delle transenne, in attesa di un intervento risolutivo che, precisa il vicesindaco Andrea Virgilio, “prenderà il via il 30 settembre e durerà circa fino al 25 ottobre, per una spesa di 30mila euro”.  La rottura delle lastre è l’effetto di dilatazione termica.

Guarda il servizio di Simone Bacchetta

© Riproduzione riservata
Commenti
  • newtrolls

    la dilatazione termica, questa sconosciuta

  • Tuono

    Dilatazione termica una pavimentazione per esterni? Sembra che poi si sia alzata in prossimità di due grandi alberi. In inverno è una lastra di ghiaccio. Ottima scelta. Ma chi paga?

    • MENCIA

      lastre posate senza lasciare almeno 1 centimetro per la dilatazione termica e poi sotto ci vuole la sabbia che e’ un materiale incoprimibile, non terra di riporto che costa notevolmente meno,ma se nessuno controlla … come dice un detto popolare ROBA DEL COMUN , ROBA DE NESSUN

  • Gianluca

    …realizzata sulla base di un concorso di idee internazionale….(evidentemente malsane o non adatte). Dal momento che sul piazzale transitano anche auto o mezzi vari, oltre a bici e pedoni, si doveva prevedere la rottura della pavimentazione. Dopo il riassetto previsto tra qualche tempo saremo daccapo.

  • Sbirulino19

    Evidente che è stato progettato male e realizzato peggio, ma non ci sono dieci anni di garanzia su queste opere? Perché poi dobbiamo pagare noi per sbagli di quella amministrazione ( Corada) che evidentemente non ha controllato che i lavori fossero fatti a regola d’arte?

    • Angelo Dellamorte

      Il “controllore” è sempre lo stesso da decenni. Sarà questo il problema!?! Corada, Perri… Galimberti…

  • MENCIA

    Che tristezza 2000 anni fa i romani costruivano strade perfette in tutta europa che hanno durato dei secoli, quelle chi si costruiscono adesso dopo un decennio sono da rifare , come diceva una nota campagna pubblicitaria , medidate gente , meditate

  • Illuminatus

    Io sono sempre del parere che dare lavoro alle imprese che offrono il maggiore ribasso è un errore con conseguenze evidenti, tali da annullare il “risparmio” iniziale.

    Chi di noi sceglie sempre e comunque il vestito, l’orologio, l’auto, il lampadario, ecc. che costa meno? E’ il rapporto qualità prezzo che conta, non solo il prezzo.

    • Angelo Dellamorte

      Concordo con te.