Cronaca
Commenta5

Infortunio sul lavoro a Rivolta d'Adda: morto Enrico Ripamonti

Gravissimo infortunio sul lavoro nella mattinata di lunedì a Rivolta d’Adda. Un uomo di 68 anni è deceduto, poco prima delle 11, nei campi adiacenti a via Dante Alighieri: si tratta di Enrico Ripamonti, residente in paese. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cremona. A soccorrore l’uomo sono stati invece i sanitari della Croce Bianca di Rivolta.

Secondo quanto ricostruito dai soccorritori giunti sul posto, la causa del decesso sarebbe un arresto cardiocircolatorio da trauma toracico. conseguente ad esplosione di tubazione idraulica contenente olio ad alta pressione. Sul posto è arrivata anche un auto medica, ma per il 62enne non c’è stato più nulla da fare.

La dinamica dell’incidente è ora al vaglio dei carabinieri di Crema, che dovranno accertare eventuali responsabilità da parte di terzi, mentre i tecnici dell’Ats Val Padana stanno verificando se siano state rispettate le norme di sicurezza.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

© Riproduzione riservata
Commenti