Un commento

Triathlon Sprint Città
di Cremona, successo
per la 21ª edizione

Fotoservizio Francesco Sessa

Successo anche quest’anno per il Triathlon Sprint ‘Città di Cremona’, svoltosi questa mattina al Centro Sportivo Stradivari per la sua 21ª edizione. Una giornata di sport, di condivisione, ma anche di amicizia e solidarietà, che nella tradizione cremonese è diventato un appuntamento irrinunciabile, che quest’anno  ha visto trionfare Bianca Seregni e Massimo De Ponti.

L’atleta del Raschiani Tri Pavese è stata da subito protagonista in vasca, chiudendo i 750metri con un vantaggio di oltre 30 secondi su Tania Molinari, Veronica Signorini e Federica Schianchi. Il terzetto ha ripreso la fuggitiva nella frazione bike e dopo il secondo cambio è stata Tania Molinari a provare ad allungare. Seregni ha ricucito il divario e ha imposto il proprio ritmo, tenendo la testa della gara sino al traguardo davanti all’atleta piacentina. Alle spalle è stato duello aperto per il terzo posto con Schianchi che è riuscita ad avere la meglio sulla cremonese Signorini.

Intensa anche la gara maschile: primo tentativo di fuga di Davide Ingrillì, uscito in testa dal nuoto e il più veloce in zona cambio. Alle sue spalle gli inseguitori hanno collaborato e nei 20km bike il gruppo si è ricompattato. Il vincitore dello scorso anno Previtali ha provato a piedi, subito ripreso da Massimo De Ponti e Andrea Secchiero, che hanno allungato. E’ stato l’atleta dei Carabinieri a imporre il ritmo decisivo e a conquistare il successo davanti a Secchiero, al terzo posto Previtali.

Successo per questa edizione con 260 atleti che si sono sfidati sui percorsi proposti dal team Stradivari e con fulcro il centro sportivo di via Milano. Spettacolo ed emozioni per un appuntamento di livello nazionale che ancora una volta si è confermato di qualità.

Classifica Uomini
1 Massimo De Ponti (CS Carabinieri) 56’28”
2 Andrea Secchiero (Fiamme Oro) 56’53”
3 Thomas Previtali (Raschiani Tri Pavese) 57’00”
4 Davide Ingrillì (Raschiani Tri Pavese) 57’15”
5 Emanuele Grenti (Cus Parma) 58’13”

Classifica donne
1 Bianca Seregni (Raschiani Tri Pavese) 1h05’42”
2 Tania Molinari (Piacenza Trivittorino) 1h06’31”
3 Federica Schianchi (Cus Pro Patria Milano) 1h07’14”
4 Veronica Signorini (Stradivari Team) 1h07’45”
5 Erica Maculan (SSD NPV) 1h09’08”

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Chicca

    Complimenti a tutti gli atleti !!!