Commenta

Tennis in carrozzina,
presentata la 6^ edizione
del 'Città di Cremona'

(foto Sessa)

E’ stata presentata questa mattina, martedì 3 settembre, nel Salone dei Quadri di Palazzo Comunale la 6^ edizione del Torneo Internazionale ‘Città di Cremona’ di tennis in carrozzina. Il Torneo andrà in scena presso la Canottieri Baldesio dal 5 all’8 settembre. Oltre al tabellone maschile, che conta 32 iscritti, per l’edizione 2019 la novità è rappresentata dalla presenza anche di un tabellone femminile che vanta 12 iscritte, tra cui Chiara Pedroni. In entrambi i casi, il Torneo tiene fede alla sua vocazione internazionale, dato che parteciperanno atleti e atlete da tutto il mondo tra cui Brasile, Turchia, Giappone, Marocco. Saranno invece un centinaio i volontari che presteranno servizio durante l’evento, di cui circa la metà sono studenti del liceo Classico, Scientifico, del Torriani e del Ghisleri. Confermata anche la presenza degli allievi del corso di Fisioterapia dell’Università di Brescia.

Ad arricchire ulteriormente la manifestazione, anche tre novità, a partire dall’allestimento della mostra fotografica “A come atleti” che ha come tema gli sport paralitici. Gli scatti provengono da diversi fotografi e la mostra è stata organizzata dall’Associazione Osvaldo Marcotti. Durante il Torneo sarà anche possibile acquistare il libro ‘Il secondo tempo’, una raccolta di intervista di persone che sono passate per l’unità spinale di Villanova d’Arda (Piacenza) che raccontano di come, dopo aver subito un incidente, si sono reinventati la vita. La vendita, ovviamente, ha finalità benefiche. Infine gli studenti della Terza Media della scuola Virgilio saranno piccoli giornalisti per un giorno: intervisteranno gli atleti (in italiano e in lingua) e potranno partecipare ad un concorso (‘Cronisti in classe’) con i propri articoli.

Fotoservizio Francesco Sessa

 

© Riproduzione riservata
Commenti