4 Commenti

Padania Acque, più borracce
e meno plastica per gli
studenti della media Virgilio

Un’accoglienza all’insegna dell’acqua del rubinetto e dell’ecologia. Per i ‘primini’ della scuola media Virgilio il nuovo anno scolastico è iniziato con il benvenuto di Padania Acque. Il presidente Claudio Bodini, accompagnato dalla mascotte della società Glu Glu, è intervenuto alla tre giorni del progetto accoglienza che ha coinvolto circa 200 ragazzi in un percorso di socializzazione e di conoscenza di stili di vita salutari. Prima di recarsi alla Canottieri Bissolati per sperimentare diverse discipline sportive, le matricole della Virgilio hanno ricevuto in omaggio la borraccia ecologica Goccia riempita con l’acqua del rubinetto e da utilizzare sempre, a scuola, a casa, durante l’attività fisica, in sostituzione delle bottiglie di plastica.

“La salvaguardia dell’ambiente – ha ricordato il presidente Bodini – è un tema centrale nel percorso formativo e di crescita dei nostri ragazzi. La scuola deve farsi sempre più promotrice di attività di sensibilizzazione socio-ambientale e Padania Acque, in qualità di società pubblica, è sempre disponibile e pronta ad offrire il proprio contributo sostenendo le iniziative scolastiche che mettono al centro il rispetto della natura e la tutela della risorsa acqua. Noi adulti, e di questo ringrazio il dirigente scolastico e gli insegnanti della Virgilio, dobbiamo dare il buon esempio alle giovani generazioni a partire da piccoli gesti quotidiani che, se compiuti insieme, possono fare la differenza. Per questo motivo è importante promuovere il consumo dell’acqua del rubinetto al posto delle bottigliette di plastica usa e getta”.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • antonio1956

    Dalla fotografia non si capisce: i bambini mostrano borracce in metallo leggero o di plastica ?

    • Angelo Dellamorte

      Gne gne gne … il dito… la Luna…

  • ciclo-pe

    Lodevole iniziativa di educazione ambientale, ma è stata distribuita agli studenti una borraccia di plasticone per sostituire la plastica? A Milano hanno acquistato 100.000 borracce di alluminio da distribuire agli studenti. Ok la campagna di sensibilizzazione sponsorizzata da Padania Acque, ma mi pare un controsenso.

  • antonio1956

    L’Avis si fa pubblicità con borracce di metallo leggero. Lo testimonia una fotografia nell’articolo “Pedalare è bello con l’Avis”.