2 Commenti

Pattugliamenti della questura
in centro e stazione: denunce
per furto e resistenza

Nel corso della settimana, in occasione di appositi servizi svolti nel centro cittadino, con particolare riferimento alle piazze Roma, Stradivari e Lodi, il personale della “Squadra Volante” ha identificato oltre 400 persone di cui 140 straniere, e controllato 150 veicoli. Denunciati in stato di libertà due cittadini stranieri, per il reato di furto all’interno del supermercato Famila di Cremona mentre un’altra persona è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale, commessi durante il controllo cui era sottoposto nel centro storico di Cremona.
Presso la stazione ferroviaria, il personale della Polizia Ferroviaria di Cremona ha denunciato in stato di libertà un giovane di nazionalità nigeriana che si era rifiutato di dare indicazioni sulla propria identità personale.
Quattordici, tra Cremona e Crema, le persone sottoposte agli arresti domiciliari e a misure di prevenzione controllate.
L’attività di prevenzione è stata indirizzata anche sul fronte della sicurezza stradale, infatti sono state rilevate 6 infrazioni per violazioni del Codice della Strada e sequestrata un’autovettura perché sprovvista di copertura assicurativa.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Ottimo lavoro

    • rebelot

      Approvo!