Commenta

China Wine & Spirits Awards,
successo cremonese tra
gli spumanti rosé

E’ anche cremonese il trionfo ottenuto ai recenti ‘China Wine & Spirits Awards’, la più grande e prestigiosa competizione enologica cinese, dallo spumante ‘Lucciole millesimato 2018’ prodotto dalla cantina ‘Serene’ di Affi (Verona). L’azienda, che si è aggiudicata la medaglia d’oro nella categoria ‘Vini spumanti rosé’, è infatti del Consorzio Agrario di Cremona. L’importante riconoscimento va a bissare il trionfo già raggiunto dalla ‘Serene’ al CWSA del 2016 nella medesima categoria con lo spumante ‘Lucciole 2013’. I vigneti dell’azienda ‘Serene’ si trovano nel territorio di Affi. Coltivati biologicamente ad una altitudine di 250 m/slm e immersi nel suggestivo scenario delle colline tra il lago di Garda e il Monte Baldo, godono di condizioni climatiche particolarmente favorevoli che “rendono il vino unico nel panorama italiano ed europeo”, come sottolineano dal Consorzio Agrario. L’azienda si estende su 24 ettari e comprende anche una tenuta con annesso locale per degustazioni e vendita. L’azienda, che produce anche pregiato olio di oliva, è gestita dall’enologo Stefano Galber con la collaborazione commerciale ed enologica del consulente esterno Mario Zuffada.

© Riproduzione riservata
Commenti