Commenta

Il Guglielmo Tell inaugura
la Stagione d'Opera
del Ponchielli il 4 ottobre

La Stagione d’Opera 2019-20 del Teatro Ponchielli inaugura venerdì 4 ottobre (ore 20.30, con replica domenica 6 ore 15.30), con un nuovo allestimento del Guglielmo Tell di Gioachino Rossini. La regia è firmata dal regista francese Arnaud Bernard, mentre sul podio il talentuoso Carlo Goldstein, guiderà l’orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano. Un lavoro di proporzioni imponenti, il primo grand-opéra della storia.

Il filo conduttore della complessa trama è costituito dal processo di liberazione del popolo svizzero dalla dominazione austriaca. Figura principale è il leggendario Guglielmo Tell , che guiderà il suo popolo verso la libertà. La direzione musicale sarà affidata a Carlo Goldstein, direttore italiano che si è particolarmente distinto nella nostra stagione 2016 per la sua energica lettura di Turandot e nel 2017 per l’interpretazione di Carmen. Per la stagione 2019, Guglielmo Tell è proposto nel nuovo allestimento di Arnaud Bernard, regista francese già noto al nostro pubblico per l’interpretazione di Elisir d’amore del 2013.

© Riproduzione riservata
Commenti