5 Commenti

Evade dai domiciliari per
fare spesa per una cena
galante: denunciato

E’ stato beccato in via Ghinaglia, in una rosticceria, mentre acquistava cibo per una cena galante: è stato così denunciato per evasione un 35enne residente a Cremona, pregiudicato. L’uomo era infatti agli arresti domiciliari per espiare una pena di 5 mesi e 27 giorni per il reato di furto aggravato in concorso. Non avrebbe quindi dovuto uscire di casa.

I Carabinieri, che lo hanno fermato, lo hanno riaccompagnato a casa, dove hanno trovato una donna brasiliana di 32 anni, sprovvista di permesso di soggiorno e senza fissa dimora. Anche nei suoi confronti è scattata la denuncia per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Gli hanno fatto pure da taxi

    • Orto

      Per forza, gli si freddava il pollo altrimenti (se ci pensi è logico; se evadi dal carcere ti riportano in carcere, se evadi dai domiciliari, ti riportano a casa)

      • Abiff

        Hahaha!

  • Sbirulino19

    Che bella coppietta…

  • Angelo Dellamorte

    Si fa tutto per amore.