Ultim'ora
8 Commenti

Il Simply diventa Conad e cala
sipario sull'ex Snum. Via libera
a rifacimento Cremonella

Cambierà insegna il supermercato Simply di via Ciria, dopo l’acquisizione del marchio da parte di Conad che già la scorsa primavera aveva annunciato la maxi acquisizione di circa 265 supermercati del gruppo Auchan (18mila i dipendenti, di cui 6mila passano subito a Conad), di cui 109 vengono trasferiti subito. Cremona è uno di questi e da metà novembre sono attesi cambiamenti nel negozio in fondo a viale Po, fortunatamente sembra senza alcun rischio per i dipendenti. Questo conferma la caduta di interesse da parte della cooperativa di produttori emiliana per l’area ex Snum, tra via Cadore e via Giordano, di cui si è parlato a lungo gli anni scorsi.

Il progetto era già stato presentato in Comune per un market di medie dimensioni, con parcheggio annesso ed era stata trovata la quadra anche circa il nodo viabilità, con la realizzazione di una rotonda tra via Giordano, via Bosco e porta Mosa. Poi ci fu il danneggiamento del cavo Cremonella, sottostante la pavimentazione, durante i lavori di bonifica dei terreni e il lungo stop in attesa del ripristino. Da qualche giorno è arrivato il benestare della Soprintendenza al progetto di rifacimento del manufatto in cotto e la proprietà, la coop. Monteverdi, è pronta ad intervenire. La proprietà assicura che ci sono già diversi altri marchi della media distribuzione interessati a subentrare a Conad, sempre nella categoria alimentari. g.b.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti