Ultim'ora
Commenta

Cristo Re si riempie dei
giovani dell'Azione Cattolica:
festeggiato il 50esimo

Pomeriggio di festa a Cristo Re per festeggiare i 50 anni dell’Azione Cattolica, che nella sua forma attuale è nata nel 1969. Tanti giochi giochi per i più piccoli, giunti numerosi da diverse parrocchie nell’oratorio del quartiere Po, sotto gli occhi del parroco don Enrico Trevisi e della presidente Silvia Corbari, ma anche tante persone di mezza età e oltre, che grazie all’esposizione di foto hanno potuto rievocare i momenti legati alle esperienza comunitarie di questa organizzazione ecclesiale che rappresenta il sale di tante esperienze di iniziazione cristiana. Come spiega Giulia Ghidotti, che insieme a Melania Fava è responsabile dell’Acr, la festa prende le mosse da un’indicazione di AC nazionale, in vista della manifestazione del 1 novembre. “Abbiamo pensato a iniziative che coinvolgessero piccoli e grandi – ci spiega –  con l’esposizione di fotografie e un’animazione che facesse diventare protagonisti i più giovani, arrivati qui da tutte le zone della diocesi. L’Azione Cattolica è radicata nelle parrocchie e si basa sul coinvolgimento di famiglie, sacerdoti ed educatori”. Tra i momenti più significativi, il gioco culinario, nel quale i bambini divisi in gruppi dovevano realizzare piatti improntati al 50esimo; il taglio della torta; fino al grande momento finale, con il lancio di 50 palloncini colorati per portare in alto i pensieri e le speranze dei partecipanti.

© Riproduzione riservata
Commenti