Un commento

Rissa: Non c'è tentato omicidio,
ma lesioni gravissime. 7 anni
e 2 mesi la pena più alta

Foto Sessa

E’ stata emessa nel primo pomeriggio  la sentenza per i 17 imputati coinvolti nella rissa scoppiata il 18 gennaio del 2015 sul piazzale del Foro Boario tra esponenti di Casapound e antagonisti del Dordoni dopo il match Cremonese Mantova. Il collegio dei giudici non ha ritenuto sussistere il reato di tentato omicidio di cui erano accusati i due di Casapound Gianluca Galli e Guido Vito Taietti per i quali il pm Lisa Saccaro aveva chiesto la pena più alta, 8 anni (leggi qui l’articolo) Per il solo Taietti è stato riconosciuto, oltre alla rissa, il reato di lesioni gravissime nei confronti di Emilio Visigalli, e la condanna per lui è stata di 7 anni e 2 mesi di reclusione. Galli, invece, è stato condannato a 2 anni e 6 mesi per rissa e porto di spranghe e bastoni. Tra le altre condanne, anche quella di Emilio Visigalli, l’esponente del Dordoni rimasto gravemente ferito. Per lui 3 anni e 2 mesi. Pena di 4 anni e 4 mesi, invece, per Michele Arena, condannato per rissa e per lesioni nei confronti di Gianluca Galli. Nel processo, Emilio Visigalli si era costituito parte civile contro Taietti e Galli, quest’ultimo assolto dall’accusa di tentato omicidio. Il solo Taietti è stato condannato a risarcire i danni con una provvisionale immediatamente esecutiva di 30.000 euro. A sua volta Arena è stato condannato al risarcimento nei confronti di Galli. Dovrà versare una provvisionale di 5.000 euro. La motivazione della sentenza sarà depositata entro 90 giorni.

Gli imputati e le pene

Per il Dordoni:
Emilio Visigalli 3 anni e 2 mesi per rissa e porto di spranghe
Jonathan Carnesella un anno per rissa
Andrea Romagnoli un anno per rissa
Filippo Esposti un anno e 8 mesi per rissa e porto di spranghe
Gianluca Rossi un anno e 8 medi per rissa e porto di spranghe
Michele Arena 4 anni e 4 mesi per rissa, lesioni nei confronti di Galli e per porto di spranghe
Alberto Birzi 2 anni e 2 mesi per rissa e porto di spranghe

Per CasaPound:
Gianluca Galli 2 anni e 6 mesi per rissa
Guido Vito Taietti 7 anni e 2 mesi per rissa e lesioni gravissime nei confronti di Emilio Visigalli
Matteo Bassanetti un anno per rissa
Michael Gorini un anno per rissa
Andrea Visigalli un anno per rissa
Rubens Rubini un anno per rissa
Lorenzo Ranelli assolto dalla rissa per non aver commesso il fatto
Riccardo Scandolara un anno per rissa
Alessandro Piacentini un anno per rissa
Stefano Zaffanella assolto dalla rissa per non aver commesso il fatto

Per tutti coloro che sono stati condannati solo per rissa, la pena è sospesa.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Angelo Dellamorte

    Commenti dei due saggi? Lo facciamo sindaco la prossima volta?