Commenta

Una coltivazione di marijuana
in giardino: arrestato
48enne di Salvirola

In giardino aveva una vera e propria coltivazione di marijuana, con circa una cinquantina di piante: è finito in manette un pregiudicato 48enne di Salvirola, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Crema a seguito di una perquisizione.

Gli uomini dell’Arma sono entrati in azione venerdì, quando, nel corso della perquisizione, hanno rinvenuto 6 contenitori di varie dimensioni contenenti circa 500 grammi di marijuana già essiccata, oltre alle 50 piante in giardino, ben nascoste in un box di lamiera, che secondo i militari avrebbero potuto produrre circa 2 Kg di sostanza stupefacente. Una vera e propria attività di produzione di canapa indiana che, secondo le stime, se immessa sul mercato al dettaglio avrebbe potuto fruttare circa 30.000 euro. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

L’arresto è stato convalidato nel corso di un’udienza svoltasi davanti al giudice presso il Tribunale di Cremona: il magistrato ha ravvisato gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’arrestato e ha disposto nei suoi confronti la misura dell’obbligo di firma. Il difensore dell’imputato ha chiesto i “termini a difesa”. La prima udienza del processo è stata quindi fissata per il 25 ottobre.

© Riproduzione riservata
Commenti