Commenta

Inflazione ai minimi
a settembre: prezzi scesi
dell'1% rispetto ad agosto

Continua la discesa dei prezzi al consumo a Cremona, già iniziata lo scorso mese di agosto con una variazione congiunturale pari a zero e un lieve aumento di quella tendenziale (+0,3%, tra agosto 2019 e 2018). A settembre i prezzi sono addirittura scesi di un punto percentuale rispetto al mese precedente e sono praticamente stabili rispetto all’anno precedente (+0,1%).  Nel dettaglio, il settore che ha visto la discesa maggiore dei prezzi nell’ultimo anno è quello delle comunicazioni, con un -7,2%; in calo anche i trasporti (-1,3%). A livello congiunturale trasporti -3,4%, spettacoli e cultura -2,4. Tra i generi alimentari si segnalano in leggero aumento solo carne, salumi in confezione, alcuni vegetali; kiwi, frutta secca, essicata e noci, gelati e bevande analcoliche. Aumentano alcuni utenze energetiche (gasolio da riscaldamento), e ne diminuiscono altre (elettricità).

GUARDA QUI IL DETTAGLIO ANDAMENTO PREZZI

© Riproduzione riservata
Commenti