Commenta

Quartieri, istanza al Comune:
'Serve più manutenzione
per fossi e aree verdi'

Un’istanza, firmata da tutti i presidenti dei quartieri cittadini (Luciano Losi, Antonio Sassi, Gianni Tamburini, Daniele Ardigò, Antonio Croci, Silvia Belicchi, Diana Afman, Giampietro Ricci, Cristina Arata,Matteo Tomasoni, Rosa Maria Grazia Tozzi, Gianluca Pegori, Paolo Marcenaro), è stata inviata all’amministrazione comunale e in particolare al sindaco Gianluca Galimberti nei giorni scorsi, per richiedere alcuni interventi necessari a tutte le zone della città. Uno dei punti sottolineato dai 13 presidenti è quello legato alla manutenzione del verde, problema annoso che per tutta estate ha creato problemi in ogni angolo della città. “Condividiamo quanto già detto dall’assessore Bona nell’incontro del 5 settembre, ossia l’affermazione sull’inadeguata copertura a bilancio delle necessità inerenti la voce in questione, posto che farvi fronte mediante gli oneri di urbanizzazione incassati è misura largamente insufficiente” si legge nella missiva. “E’ superfluo rimarcare quanto sia impattante la visione di una città curata”. I presidenti auspicano quindi “adeguate e certe risorse finanziarie” per far fronte al problema.

Altro problema sollevato, sempre inerente al decoro urbano, è quello della sostituzione dei vecchi cestini per i rifiuti in cemento, che procede a rilento. I quartieri chiedono di velocizzarla “al fine di evitare la pessima visione di sacchetti stracolmi di rifiuti depositati dai soliti incivili”.

Ma ci sono anche questioni più tecniche, come la manutenzione dei corsi d’acqua minori. “Si ritiene che debba essere riservata adeguata attenzione anche ai fossati minimi, quelli che spesso sorgono tra la strada comunale e i terreni agricoli” si legge ancora nel documento. Una manutenzione che risulta “necessaria anche alla luce delle frequenti bombe d’acqua. A questo proposito vorremmo conoscere la mappa di questi corsi e le eventuali criticità, in modo da poter fare richieste mirate”.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti