Commenta

Associazione Diabetici, il 1º
dicembre concerto di Natale
a Sant'Agata con gli Alpini

La chiesa di Sant'Agata

Anche quest’anno l’Associazione Diabetici Cremonesi, presieduta da Mirella Marussich, promuove per il 1º dicembre (ore 16) al concerto di Natale nella suggestiva sacralità della Chiesa di Sant’Agata. Protagonisti dell’evento saranno gli alpini: sul palco si esibiranno il Coro Ana (Associazione nazionale alpini), diretto dal maestro Carlo Fracassi e il coro Smalp (Scuola militare alpina) con il maestro Giancarlo Comar. Due formazioni molto note nel panorama musicale italiano
I cori eseguiranno i canti degli Alpini, cioè le Cante, che sono, in gran parte, melodie nate durante i tragici giorni di guerra. E’ stato anche attraverso le canzoni che gli alpini hanno saputo farsi amare dalla popolazione.

“Gli Alpini oggi rinnovano i valori che si sono affievoliti: valori di eticità, di solidarietà, di onestà, di rispetto verso la bandiera nazionale e verso le Istituzioni” sottolinea la presidente dell’associazione Diabetici, Mirella Marussich. “In questa epoca particolare, dove la società sembra aver perso i Valori e i riferimenti essenziali della vita, gli Alpini continuano ad essere un modello di vita semplice ed onesto, instancabili nell’impegno di salvaguardare e difendere i valori di civiltà che il nostro amato Tricolore rappresenta. Cremona, la sua gente e la sua Amministrazione si riconosce fino in fondo in questi valori, è orgogliosa di ospitare i due cori degli Alpini nella splendida Chiesa di Sant’Agata. Un grazie particolare va a Don Irvano per la sua disponibilità e collaborazione. 60 alpini per noi, metteranno a disposizione il loro talento e la loro bravura per emozionarci ancora e far vibrare il nostro cuore”. Dopo il concerto verrà offerto a tutti buon bicchiere di vin Brulè per un brindisi al Natale.

© Riproduzione riservata
Commenti