4 Commenti

In attesa dell'albero
di Natale, è sbarcato l'orso
in cortile Federico II

A Cremona, in attesa dell’albero di Natale in piazza del Comune, è arrivato l’orso di Natale. L’installazione, offerta da Oleificio Zucchi, è avvenuta nel pomeriggio di giovedì, nel cortiletto Federico II: grande pupazzo a forma di orso, con lucine decorative.

Il programma delle iniziative natalizie sarà onvece ufficialmente presentato nella tarda mattinata di venerdì dall’assessore alla partita Barbara Manfredini. Non mancheranno i mercatini natalizi, ma anche la lettura delle fiabe per i bambini. Questo Natale avrà una particolare attenzione ai temi ambientali: a questo proposito verranno distribuiti a tutti i commercianti dei nastrini che ricorderanno di non usare la plastica per confezionare i pacchetti regalo, preferendo invece la carta.

I preparativi per il Natale di quest’anno a Cremona sono partiti in ritardo, dopo che il bando legato alla festività è andato deserto. E’ stato così lo stesso Comune a prendersi in carico l’organizzazione degli eventi, mentre le Botteghe del Centro hanno pensato alle luminarie. E ora si sta lavorando per organizzare anche la serata del 31 dicembre in piazza Stradivari.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sbirulino19

    HAHAHA!!!

  • dido09cr61

    albero ? no, no, sarebbe tagliato per farci legna da ardere…

  • Sfer76

    Non capisco questa scelta , cosa vuol dire l’orso? Probabilmente non è più politicamente corretto neppure l’albero natalizio

  • Gemelli

    Particolare attenzione all’ambiente… e poi tagliate spudoratamente gli alberi in via Sesto? Se fossi nell’orso mi preoccuperei.