Commenta

Torna il Vanitas' Market
edizione natalizia: quest'anno
sempre più gold

In Galleria 25 aprile il 7 e 8 dicembre torna Vanitas’ Market, con più di 40 espositori di articoli vintage, handmade  marchi emergenti. Tema portante di questa edizione è l’arte del “kintsugi”, letteralmente, “riparare con l’oro”: una pratica giapponese che consiste nell’utilizzo di oro liquido per la riparazione di oggetti in ceramica, con maestria e pazienza.
L’oro che utilizzano gli espositori dell’edizione Natale #5 di Vanitas’ Market è la creatività e il sapere artigianale, la vera pietra filosofale che trasforma semplici materiali grezzi, spesso di recupero, in qualcosa di bello e prezioso.
L’artista “simbolo” di questa edizione gold sarà ZA,  al secolo Alan Zeni, un  talento poliedrico: giornalista, esperto di comunicazione, illustratore, speaker radiofonico ed infine artista e fotografo. Sue le maxi-stampe con dettagli gold che verranno apposte sul colonnato centrale della Galleria.
All’ingresso verso piazza Roma, ci sarà il corner di Brain Ink, brand unisex di sportswear ideato da La manica lunga – Officina creativa di Fondazione Sospiro Onlus.

Inoltre, sia sabato che domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00, davanti al bar Daslu, i laboratori di  “Un due tre stella” (riciclo creativo e trucca-bimbi, dai 3 anni in su).

ALTRI EVENTI – Sabato 7 dicembre, dalle ore 11.00 in piazza Roma: “PLASTIC FREE CHALLENGE – GOLD EDITION” la compagnia Posainopera Company diretta da Paola Posa, in collaborazione con il Comune di Cremona.

Domenica 8 dicembre, dalle 15.30, Galleria 25 aprile: Sfilata itinerante “GLITTERING GOLDEN WEEDING GALA” di Elisabetta Marca, appassionata di vintage, che presenterà alcuni abiti della sua collezione di abiti da sposa “pre-loved”.

Domenica 8 dicembre, dalle 16.00, Piazza Roma: Social dance a cura di CREMONA LINDY RIVER

Sabato 7 dalle 16.00 e domenica 8 dicembre dalle 11.00 in poi, Galleria 25 aprile, a fianco del Bar Luis: Musica dal vivo con Brazilian Jazz Duo di Vito Lorenzoni (sax/flauto) e Vinicius Surian (chitarra).

Anche per quest’anno l’associazione Code felici metterà in vendita ghirlande natalizie intrecciate a mano in veri rami di pino! Il ricavato sarà destinato agli amici quattrozampe.

© Riproduzione riservata
Commenti