Ultim'ora
Un commento

Tornano a gonfiarsi le acque
del Po: criticità gialla per il
tratto cremonese-mantovano

La piena dello scorso novembre

Tornano a gonfiarsi le acque del Po dopo la grande piena di qualche settimana fa. Attualmente a Cremona il livello è 1,77 sopra lo zero idrometrico e le previsioni sono di una salita. L’Aipo avvisa che “le precipitazioni delle ultime ore e l’innalzamento dei livelli di diversi affluenti porteranno a un incremento dei valori del fiume Po nel tratto mediano, dove si prevede il superamento della soglia 1 di criticità (ordinaria, colore giallo) nell’arco delle prossime 24 ore lungo il tratto tra Piacenza a Borgoforte”. Dunque Cremona è pienamente coinvolta da questa nuova, seppure limitata emergenza.
Il superamento della soglia 1 potrà verificarsi già nel corso della giornata di domani anche nei rami del delta, a causa dei livelli sostenuti della marea. L’evento viene monitorato da AIPo in coordinamento con i sistemi regionali e locali di protezione civile.
Attivata da AIPo la vigilanza sugli affluenti emiliani, in particolare sul torrente Enza e sul fiume Secchia.

© Riproduzione riservata
Commenti