Ultim'ora
Un commento

Gerre de' Caprioli, Marchi:
'Torniamo ad approvare
bilancio previsione entro 31/12'

Il Comune di Gerre de’ Caprioli, dopo 15 anni torna ad approvare il bilancio di previsione entro il 31 dicembre. Un risultato molto importante quello acquisito sabato 28 dicembre quando il Consiglio Comunale ha approvato il bilancio per l’esercizio finanziario 2020. “Ci collochiamo così nell’universo di quei pochissimi piccoli comuni che riescono a raggiungere questo obiettivo” commenta il sindaco, Michel Marchi. “La Legge di bilancio appena approvata dal Parlamento consente una programmazione ben dettagliata e pertanto sarebbe stato un peccato sprecare tempo e non cogliere questa opportunità”.

“Siamo arrivati a questo punto lavorando molto nel corso di questi anni sugli accertamenti delle entrate così da rendere molto stabile sia la parte finanziaria che la cassa del Comune” continua Marchi. “Il merito è innanzitutto del personale comunale, soprattutto del settore finanziario con la Rag. Midani Patrizia e del Segretario Comunale Dott. Malvassori Fabio.

Noi ci abbiamo messo solo l’entusiasmo di portare a termine un obiettivo concreto, ovvero quello di disporre subito da gennaio degli strumenti per lavorare serratamente sui nostri progetti”. Progetti che partono dalla revisione del Piano di Governo del Territorio, “che servirà a dare nuovo impulso edilizio e urbanistico a Gerre e al suo territorio; poi i fondi per la progettazione così da essere pronti a intercettare bandi e opportunità di finanziamento”.

Spazio anche al sociale, con l’avvio da settembre di una serie di rimborsi per chi frequenta la scuola dell’obbligo: rimborso sull’acquisto dei libri di testo e rimborso spese di viaggio.

“Questi piccoli investimenti sono possibili grazie ad una gestione oculata delle entrate di bilancio, grazie alle economie di scala e scopo raggiunte con l’Unione” sottolinea Marchi. “Non ci siamo fermati neanche per Natale, ma va bene così! Siamo amministratori solo per pochi anni, non abbiamo tanto tempo”.

© Riproduzione riservata
Commenti